Stanziati fondi per la sicurezza sul lavoro a Roma e nel Lazio

Stanziati dalla Regione Lazio dei finanziamenti da destinare alle imprese di Roma e di tutta la regione che vogliono investire nella sicurezza sul lavoro e la consulenza sulla sicurezza sul lavoro. Il contributo in denaro arriva grazie alla Giunta della Regione Lazio che ha approvato l’erogazione di 4,4 milioni di euro da destinare alle imprese del territorio per interventi sulla sicurezza sul lavoro, come già previsto dal Piano Regionale triennale per la prevenzione degli infortuni e delle malattie per il 2009/2011 definito dalla regione Lazio.

Nello specifico questi fondi per la sicurezza sul lavoro serviranno a:

  • formazione e informazione per RLS e RLST e per i lavoratori;
  • portale regionale per la sicurezza nei luoghi di lavoro;
  • servizi di vigilanza della ASL;
  • piano amianto.

Questa iniziativa è stata acclamata in ambito politico locale anche dal Presidente della Giunta, Renata Polverini che in merito ai forndi per la sicurezza sul lavoro ha dichiarato:
La prevenzione degli infortuni e delle malattie professionali rappresenta una priorità per l’amministrazione regionale e con questo provvedimento si garantiscono i fondi necessari all’implementazione, qualificazione e monitoraggio delle attività di prevenzione e tutela della salute dei lavoratori, come previsto dal Piano regionale triennale che pone tra i propri obiettivi strategici il potenziamento delle attività di vigilanza degli infortuni e delle malattie da lavoro, lo sviluppo di sistemi informativi e di attività di comunicazione istituzionale e scientifica, il rafforzamento delle attività di informazione e formazione rivolte a lavoratori e imprese. Interventi che si aggiungono ai programmi di prevenzione già avviati da questa amministrazione al fine di promuovere la cultura della sicurezza nei luoghi di lavoro e nelle scuole”.

© 2012 Corso Antincendio Roma.it Contatti | Privacy | Termini e Condizioni d'uso | by Seo.roma.it